Valutazione stabilità alberature (VTA)

foto albero caduto su un taxi a Roma
Fortunatamente dentro questo taxi non c’era nessuno!

Una gestione tecnicamente e legalmente attenta del verde non può prescindere da una valutazione sulla stabilità delle alberature finalizzata al contenimento del rischio di crolli potenzialmente disastrosi.

L’agronomo di Roma Giardini nell’analisi della situazione statica in cui verte un albero adotta il “Protocollo ISA sulla valutazione di stabilità degli alberi” utilizzando uno dei migliori metodi di controllo quale la tecnica V.T.A. (Visual Tree Assesstment).

L’obiettivo della V.T.A. è descrivere ed analizzare la situazione biomeccanica dell’albero al fine di valutare il rischio di schianto dell’intera pianta o del cedimento di parti di essa.

Ogni albero viene assegnato ad una delle classi di propensione al cedimento o di pericolosità, in modo di individuare inequivocabilmente gli alberi stabili, quelli instabili e quelli che necessitano di interventi per essere riportati ad accettabili condizioni di stabilità.

La V.T.A. è al momento attuale la tecnica più affidabile, sperimentata ed universalmente riconosciuta per la valutazione statica di un individuo arboreo.

Essa si basa prevalentemente su nozioni di botanica, meccanica e patologia vegetale ed è stata messa a punto dal Prof. Claus Mattheck, elaborando teorie sue e del biologo Alex Shigo, considerato il padre dell’arboricoltura moderna.

Foto prof. Claus Mattheck
Il prof. Claus Mattheck

L’analisi V.T.A. è legalmente riconosciuta in Italia, come nel resto del pianeta, come uno dei modi per individuare le problematiche legate alla statica dell’albero e per indicare le operazioni colturali necessarie per garantire la sicurezza della pianta.

In quest’ottica l’analisi della stabilità degli alberi rappresenta legalmente un’attestazione dell’avvenuta buona gestione del bene-albero da parte del proprietario o del custode (per es. l’amministratore di condominio), valutazione questa assai importante in caso di danni a terzi a seguito di schianto o cedimento.

Inoltre l’analisi della stabilità di un patrimonio arboreo è sicuramente un buon modo di operarne la corretta gestione anche da un punto di vista economico, perché individua gli interventi necessari per gli alberi, evitando spese inutili in interventi non necessari o addirittura dannosi per le piante.

 

La V.P.A. (Visual Palm Assesstment) è la modalità operativa che applica alla valutazione delle palme alcune delle metodiche dell’analisi V.T.A.

La V.P.A. rappresenta il punto di partenza di una gestione manutentiva razionale e scientifica di un patrimonio palmicolo.

 

 

home_footer2222

Roma Giardini – RG scarl – Piazza O. da Pordenone, 1 – 00145 Roma – Tel/Fax 06.54.79.10

Cell. 328.19.44.633

P. IVA e cod. fisc. 10699181003 – Mail info@romagiardini.it – Il nostro settore edile

|Contattaci|